Asd Femminile Inter Milano - Un Mondo Nero e Azzurro

.....................................CREDERCI SEMPRE... NON MOLLARE MAI ... #AMALE.....................................

COMUNICATO STAMPA

logo-FIM.jpgIn riferimento all’articolo apparso su Calcio Femminile Italiano, l’Asd Femminile Inter vuole precisare che mister Antonio Brustia, dopo i vari successi ottenuti in panchina da allenatore (titolo giovanissime regionali e due ottimi piazzamenti in serie B), per scelta della Società non sarà l’allenatore della prossima stagione.

La Società, insieme ad Antonio Brustia, sta vagliando una serie di opportunità, che permettano di sfruttare la sua esperienza e la sua competenza per poter raggiungere insieme altri ambiti successi.

La Presidente
Elena Tagliabue. Leggi tutto…

A Beatrice Merlo, nerazzurra e capitana della Nazionale Under 17, il premio del migliore giovane difensore

beatrice_merloSi è svolta ieri negli studi di Extra Tv di Frosinone la premiazione dei migliori talenti calcistici in campo maschile e femminile Under 19, nell’ambito della manifestazione denominata la “La Giovane Italia. Talenti del futuro” alla quale, naturalmente, non poteva mancare la più sfolgorante giovane promessa nerazzurra, nonché capitana della Nazionale Under 17: la nostra Beatrice Merlo. Leggi tutto…

Con una goleada al Villacidro le nerazzurre si sono congedate dai propri sostenitori accorsi numerosi ad omaggiarle per l’ottimo terzo posto conquistato

festaLe nerazzurre si sono congedate ieri a Novate Milanese dai tanti e calorosi sostenitori regalando loro una spettacolare goleada, superando il fanalino di coda Villacidro con un perentorio 12-0.
Prima di entrare nel merito della gara sono però doverosi, ma al tempo stesso sinceri e sentiti, i complimenti alle ragazze del Como, che espugnando il campo delle Azalee per 1-2 si sono garantite la promozione in Serie A.
La Femminile Inter ha invece chiuso la stagione con un ottimo terzo posto, che ad agosto dello scorso anno tutti avrebbero sottoscritto ad occhi chiusi, visto che al via del campionato mister Antonio Brustia poteva contare “solo” sull’entusiasmo di una pattuglia di giovanissime promesse da plasmare, oltre, naturalmente, ad alcune veterane, a cominciare da Giorgia Spinelli, approdata in nerazzurro motivata da una grande determinazione a lasciarsi alle spalle sfortuna e infortuni per potersi riproporre ad altissimi livelli. Leggi tutto…

L’aria di Sardegna riporta la gioia della vittoria alle nerazzurre che si sono imposte sul Caprera per 3-1

festaLa penultima giornata del campionato cadetto la potremmo tranquillamente definire come la giornata delle occasioni sprecate.
Sprecata dal Como, che sul campo di casa è stato costretta sul pari dalla Bocconi, mancando così la possibilità di chiudere i giochi promozione con una giornata di anticipo; sprecata anche dal Valpolicella, a sua volta costretto sul pari dal Real Meda, mancando così la possibilità di un clamoroso aggancio in testa.
E così, quando mancano solo novanta minuti alla fine del torneo, i giochi per la promozione rimangono ancora pienamente aperti, seppur con la nostra piena convinzione che questo campionato lo può perdere solo il Como, che all’ultimo appuntamento della stagione si presenta con due opunti di vantaggio sulle dirette inseguitrici. Leggi tutto…

Una combattiva Femminile Inter si arrende con onore a un grande Valpolicella che così rimane in corsa per la promozione

Inter_valpoUna cosa era chiara alla vigilia di Femminile Inter – Valpolicella: il pareggio non sarebbe servito a nessuna delle due squadre. E questa convinzione le giocatrici di entrambe le formazioni l’hanno portata sul terreno di gioco, dando vita ieri a una partita spettacolare, ricca di emozioni, giocata con il cuore, oltre che con le indubbie doti tecniche delle varie protagoniste.
Ha vinto il Valpolicella per 3-2, al quale vanno i complimenti, ma sia chiaro che le nerazzurre non hanno affatto demeritato, tenendo testa fino all’ultima ad una grande squadra che, grazie a questa vittoria, rimane in corsa per la promozione, quando mancano 180 minuti alla fine di un campionato che vede il Como primo in classifica e che ieri è riuscito a domare l’Orobica solo nel secondo tempo. Leggi tutto…

Cerca nel sito

Contatore Visite

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.